informazioni sul mondo del lavoro 5 buoni consigli per scrivere un'offerta di lavoro efficace

Lingua: Italiano    |    Paese: Italia    |    GMT: +1.00 h - (LH) Home    |    Mappa    |    JobFinder    |    Lavoro & Carriera    |    FAQ
 
 
Postato Lunedì 24 Settembre 2007 alle ore 10:54:56 da Stefania Vittori
Nelle scorse settimane abbiamo dedicato due articoli ai candidati in cerca di un'occupazione, consigliandoli su come far colpo scrivendo un buon curriculum vitae e una lettera di presentazione. Questa volta invece focalizziamo la nostra attenzione sulle Aziende, perchè non è così facile come sembra impostare un' offerta di lavoro chiara ed efficace, che lanci un solo messaggio: non puoi lasciarti scappare questo posto di lavoro!

Ecco allora 5 buoni consigli per conquistare l'impiegato ideale grazie a CvEngine:

1. Netiquette, ovvero la buona educazione nel web. Un annuncio di lavoro non dovrebbe mai essere "urlato", quindi non utilizzare lo stampatello maiuscolo, nè nel titolo dell'offerta nè nel testo. Non usare frasi gonfiate per invogliare chi legge a candidarsi e non usare parole puntate tipo: ricerchiamo progr java da ins in org con 3 a. ca. di esp e con buona conos di... ecc. Si risparmia tempo a scrivere ma obiettivamente chi legge impiega un quarto d'ora per decifrare il messaggio!

2. Sintesi, la parola chiave per il titolo dell'annuncio. Tre o quattro termini per spiegare qual è la figura ricercata, senza indicare nè il luogo di lavoro, nè il riferimento dell'offerta (per questi ultimi esiste un campo apposito).

3. Chiarezza, nello scrivere il testo dell'offerta. Il nostro consiglio è di iniziare sempre presentando l'Azienda, chi è e in che settore opera. Il candidato in questo modo capisce chi ha davanti e la società trasmette un'idea di serietà e affidabilità. Gli annunci anonimi, oltre che vietati per legge, sono sempre controproducenti in termini di numero di curriculum ricevuti. Successivamente passare al dettaglio della figura ricercata, spiegando in che tipo di mansione consiste il ruolo proposto, le competenze ed i requisiti richiesti a chi si candida. Non è obbligatorio, ma è buona norma aggiungere il tipo di contratto offerto e la durata dello stesso. Quando si scrive un un annuncio bisogna guardare oltre che alla sostanza anche alla forma. Scrivere una frase dietro l'altra, senza lasciare spazi o mettere punti, da l'impressione di un annuncio caotico, disordinato. Quando si passa da un discorso ad un altro, è utile andare a capo e lasciare una riga vuota per separare i concetti. In più, per scrivere una serie di requisiti e capacità, è meglio creare un elenco puntato per aiutare la visualizzazione delle informazioni, piuttosto che mettere tutto di seguito.

4. Recapiti. I contatti non vanno mai inseriti direttamente nel corpo dell'annuncio, ogni candidatura passa infatti attraverso CvEngine: l'Azienda inseritrice può scegliere di farsi pervenire i curriculum vitae direttamente nella casella di posta indicata oppure gestire tutte le candidature on-line. In quest'ultimo caso arriverà via e-mail solo la comunicazione di "Nuove candidature su CvEngine", ma per visualizzare i curriculum vitae sarà necessario collegarsi al sito entrando nella propria area riservata. In ogni caso scegliendo l'opzione "Spedizione dei cv per e-mail", le candidature saranno disponibili anche on-line.

5. Varie ed eventuali. Importante quando si pubblica un annuncio di lavoro è inserire negli appositi campi (area geografica, stato, regione, provincia e città) il luogo di lavoro. Non è necessario inserirlo anche all'interno del testo dell'offerta, poichè viene visualizzato in automatico compilando i campi indicati. Selezionare anche l'area di interesse e la sottoarea. Queste due operazione sono molto importanti perchè permettono ai candidati di cercare l'annuncio di loro interesse semplicemente selezionando alcuni campi, ad esempio: Città, milano - area di interesse, segreteria e amministrazione - sottoarea, sales consultant. Il nostro motore di ricerca visualizzarà solo gli annunci corrispondenti ai parametri impostati.

Per concludere, CvEngine mette a disposizione alle Aziende tutti gli strumenti per scrivere ed impostare bene un annuncio di lavoro.
Provare per credere: Area Aziende.

Pubblicato in Comunicazioni
Segnala su: Submit to Blinklist Submit to del.icio.us Submit to Furl Submit to Magnolia Submit to Netvouz Submit to Reddit Submit to Segnalo Submit to Smarking Submit to Technorati Submit to Yahoo
« post precedente post successivo »
Inserisci il tuo commento:
E' consentito intervenire nella discussione esclusivamente alle Aziende correttamente registrate, per registrarti segui le indicazioni riportate nella Home Page dell'Area Riservata alle Aziende.

All'interno dei commenti non sono consentiti:
  • Messaggi non inerenti il post
  • Messaggi anonimi (senza nome e cognome)
  • Messaggi con linguaggio offensivo
  • Messaggi che contengono contenuto razzista
  • Messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
Gli operatori di CvEngine potranno in qualsiasi momento, a loro insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi. La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri.
Se hai dei dubbi leggi "Termini e condizioni".

* Nome

* Indirizzo e-mail (non verrà visualizzato)

* Commento

 
CvEngine ottempera alla normativa vigente nello Stato Italiano sulla privacy
Termini e condizioni    |    Privacy    |    Cookie    |    Siti Partner    |    Contatti powered by Kosmous