corso di formazione professionale corso di arredamento e progettazione d'interni + autocad 2d e 3d - Progettazione d'interni e design

Lingua: Italiano    |    Paese: Italia    |    GMT: +1.00 h Home    |    Mappa    |    JobFinder    |    Lavoro & Carriera    |    FAQ
 
Sei un Azienda e vuoi inserire il tuo corso di formazione?
Clicca Qui!

Questo corso è stato visualizzato 1864 volte

Salva questo corso
Corso Quadriennale di Stilista di moda Catania
Obiettivi Formativi Il corso quadriennale di Fashion Design forma una figura altamente...
Istituti Catania - Catania
Biennale di Stilista di Moda Catania
Nel campo della moda, il Fashion Design (dall’inglese, fashion "moda" e design...
Istituti Catania - Catania
Liferay 7 sviluppo base
Il corso si pone l’obiettivo di fornire ai partecipanti una panoramica generale di Liferay...
JDK srl - Roma
NodeJS
NodeJS Durata corso: 16 ore (2 giorni) Date: 13-14 Novembre 2017 Costo: 690€...
JDK srl - Roma
Angular 2
Angular 2 Durata corso: 24 ore (3 giorni) Date: 24-27-28 Novembre 2017 Costo: 990€...
JDK srl - Roma
 

corso di arredamento e progettazione d'interni + autocad 2d e 3d

Nome Azienda:   ISTITUTO MODA & DESIGN
Data:   -
Ora:   9,00 - 13,00 arr.to e 14,00 - 16,0 autocad
Area Interesse:   Progettazione d'interni e design
Area Geografica:   Bari
Codice Corso:   ID
Tipo Corso:   Aula
Obiettivi:   La divisione Architettura, mira a formare professionisti del design e della progettazione, in grado di organizzare in modo razionale ed armonioso la realtà che ci circonda. Prima ancora di progettare uno spazio dobbiamo essere in grado di "ascoltarlo": ampliare la nostra dimensione creativa significa, infatti, riuscire a superare ogni limite creato dalla mente ed esprimere la nostra immaginazione imparando a realizzarla con specifiche tecniche professionali acquisibili solo con lo studio serio ed approfondito delle soluzioni architettoniche d’interni. Ville, appartamenti, aziende, alberghi, banche sono prima di tutto spazi organizzati vissuti attivamente, che scandiscono minuto per minuto il flusso delle attività quotidiane di ognuno: il lavoro, la vita familiare, la privacy, il riposo, lo sport. Nulla è casuale nell'ambiente in cui viviamo: ogni oggetto ha dei significati nascosti e sconosciuti che un Progettista di Interni deve saper cogliere e tradurre con complicità. Solo in questo modo la creatività artistica e la capacità tecnica, insieme ad una esercitata sensibilità, si trasformano nella capacità professionale di soddisfare le esigenze di un Cliente e di materializzarle in un Progetto Visuale efficace e coerente. Il Progettista d’Interni e l'Arredatore qualificato possono lavorare, infatti, con le Aziende produttrici di mobili, con Centri di arredamento, con studi di Architetti, con studi cinematografici e fotografici, oppure come liberi professionisti ecc. I docenti sono Architetti specializzati, Tecnici e Consulenti del settore
Prerequisiti:   NESSUNO
Corsi Propedeutici:   2° LIVELLO
Città:   Bari
C.a.p.:   70124
Indirizzo:   VIALE UNITA' D'ITALIA, 58
Referente:   TERESA (infoistitutomodadesign.it)
Telefono:   080 5424824
Indirizzo Web:   www.istitutomodadesign.com
Argomenti:   PROGRAMMA ARREDAMENTO
DISEGNO
Uso degli strumenti tecnici del disegno - Scale di riduzione - Piante, prospetti e sezioni - Rilievo planimetrico - Assonometria e prospettiva

TEORIA DI PROGETTAZIONE
Concetto di luogo – il luogo e i suoi limiti - percezione della realtà fisica (visione monocentrica) – l’effetto “tempo”- costruzione del rapporto dimensione forma, colore e materia.- ergonomia - la costruzione del punto di vista fisico e di contesto - relazione spazio funzione - artificio, natura: la casa ecologica.

ELEMENTI DI SEMIOLOGIA
Comunicazione, struttura e significato dei segni (significato dei vuoti architettonici) – linguaggio formale – relazione tra materiali e forma -Comunicare attraverso la combinazione degli elementi dell’alfabeto architettonico, (materiali, colori, forme etc.).

PROGETTAZIONE DEL VERDE
* Concetto di natura
* Rapporto tra costruito e luogo esterno ecc.
* Progettazione di un giardino per una villa unifamiliare
* Progetto di un terrazzo o giardino pensile
* Tecnologie costruttive - Presentazione del progetto
* Calcolo onorario.

STORIA DEL MOBILE
* Dai primi strumenti d'arredo ai giorni nostri
* I grandi stili storici in: Italia, Francia e Inghilterra

TIPOLOGIE PROGETTUALI
* Case in appartamento
* Case unifamiliari
* Giardini, uffici, negozi

MATERIALI
Lapidei, legno, ceramica, tessuto etc. - Analisi e progetto

COLORE
Gli aspetti fisici e psicologici della percezione cromatica - Teoria e pratica

PROGETTAZIONE I
* I complementi d'arredo (lampade, poltrone ecc.)
* I luoghi della casa (cucina, camera da letto ecc.)
* I limiti (mosaico pavimentale, controsoffitti ecc.)
* Relazione materiali-luogo

PROGETTAZIONE II
Progetto di un monolocale, di un negozio, di un ufficio, progetto completo di un attico abitativo di 160 mq. coperti

TECNOLOGIE PROGETTUALI ED IMPIANTI
* Elettrico, idrico, fognante ecc.
* Tecnologia degli elementi architettonici

PROGETTAZIONE III
Tesi finale in cui si dovrà progettare una casa unifamiliare compresa l'area esterna

RAPPORTI CON LA COMMITTENZA

PROGRAMMA AUTOCAD
Il corso di AUTOCAD si propone di insegnare le tecniche di disegno su PC,
tramite l’utilizzo del menzionato software.
Il corso comprende lo sviluppo di tecniche di disegno bidimensionale e
tridimensionale. Esso si compone delle seguenti parti:

1 – INTRODUZIONE AD AUTOCAD
- Richiami dei principali comandi utili alla gestione di Autocad
- La schermata principale: barra degli strumenti, barra di stato, finestra di comando, menù di schermo, area di disegno.
- Come si immettono i comandi: da tastiera, dalle barre degli strumenti.
- Operazioni per File: creazione di un nuovo disegno, apertura di un disegno preesistente, salvataggio di un disegno.
- Immissione di coordinate: cartesiane, relative, polari, cilindriche.
- Uso dello snap ad oggetto

2 - SISTEMI DI COORDINATE UTENTE E GLOBALE
- UCS preimpostati
- Le icone degli UCS
- Icona su Origine

3 – IL DISEGNO IN AUTOCAD
- Comandi base per la creazione di entità elementari di disegno con relative applicazioni: comandi di linea, cerchio, arco rettangolo, poligono, ecc.
- Aiuti per il disegno: comandi di griglia, snap, orto, ecc.
- Limiti del disegno.
- Uso del tratteggio.
- Inserimento di testi in un disegno.
- Inserimento di quote in un disegno.
- Creazione, uso e inserimento di blocchi.

4 - MODELLI WIREFRAME
- Elevazioni ad altezza
- Particolari usi delle Regioni

5 - MODELLI SUPERFICIE
- Oggetti 3D
- 3D faccia
- Spigolo
- Mesh 3D
- Superficie di rivoluzione, estrusa, rigata, di coon

6 - MODELLI SOLIDI
- Parallelepipedo - Cono - Cilindro - Sfera - Toro -Cuneo Estruso e Rivoluzione

7 - REGIONI
- Regione
- Unione
- Sottrazione
- Intersezione

8 – VISUALIZZAZIONE DI UN DISEGNO
- Rigenerazione dello schermo.
- Uso dello zoom (tutto, estensione, precedente e dinamico) e dello zoom in “tempo reale”.
- Uso del pan.

9 - CREAZIONE DI PUNTI DI VISTA
- Punti di vista preimpostati
- Ruota
- Assi
- Vista dinamica
- Salvataggio delle Viste

10 - VISUALIZZAZIONI DEI MODELLI 3D
- Visualizzazione Wireframe
- Ombra e Nascondi
- Render

11 – MODIFICHE DI UN DISEGNO.
- Selezione degli oggetti disegnati.
- Comandi di editing per il disegno: cancella, sposta, copia, ruota, ecc.
- Grip.

12 – PROPRIETA’ DELLE ENTITA’
- Colore.
- Tipo di linea.
- Layer.

13 - OPERAZIONE CON I SOLIDI
- Unione - Sottrazione - Intersezione - Interferenza

14 – MODIFICHE IN 3D
- Ruota 3D
- Cima e Raccorda
- Sezione e Trancia

15 – STAMPA
- Comandi di stampa.
- Salvataggio del file di stampa
Si Manualistica Si Esame Finale Si Attestato Si Finanziamento
Sei interessato ai Corsi di Formazione Professionale?

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le offerte Last Minute
Indirizzo email:

Risparmi fino all'80%!
Condividi questo corso
Preferiti Copia Invia ad un amico
URL:
Submit to Blinklist Submit to del.icio.us Submit to Furl Submit to Magnolia Submit to Netvouz Submit to Reddit Submit to Segnalo Submit to Smarking Submit to Technorati Submit to Yahoo
 
CvEngine ottempera alla normativa vigente nello Stato Italiano sulla privacy
Termini e condizioni    |    Privacy    |    Cookie    |    Siti Partner    |    Contatti powered by Kosmous